Dettaglio corso RES
Registrati per accedere al corso
Accreditamento 237698
Titolo L'ARTO SUPERIORE NEL BAMBINO CON PARALISI CEREBRALE INFANTILE
Data inizio 26/10/2018
Data fine 26/10/2018
Obiettivo N.18. Contenuti tecnico-professionali (conoscenze e competenze) specifici di ciascuna professione, specializzazione e attività ultraspecialistica. Malattie rare.
Ore 9
Crediti 6,3
Professioni Medico chirurgo, Fisioterapista, Logopedista, Tecnico ortopedico, Terapista della neuro e psicomotricita' dell'eta' evolutiva, Terapista occupazionale
Discipline Medicina fisica e riabilitazione, Neurologia, Neuropsichiatria infantile , Ortopedia e traumatologia, Fisioterapista, Logopedista, Tecnico ortopedico, Terapista della neuro e psicomotricità dell'età evolutiva, Terapista occupazionale
Quota iscrizione Formazione gratuita
Luogo Palestrina, Sala Convegni “Dea Fortuna Primigenia”
Indirizzo Palestrina, Roma, Sala Convegni “Dea Fortuna Primigenia”
Sponsor ITOP SpA
Resp. scientifico Prof. Adriano Ferrari
Razionale RAZIONALE
In tempi recenti, nell'ambito della epidemiologia della paralisi cerebrale infantile, le emiplegie spastiche sono divenute le forme cliniche più frequenti. Tutti i bambini emiplegici conquistano e conservano il cammino. Pochi bambini emiplegici raggiungono invece una soddisfacente capacità di utilizzo della mano paretica. Cogliere le strategie adottate dal cervello del bambino per ri-costruire questa funzione compromessa "nonostante" (la congiunzione avversativa è d'obbligo) la lesione sarà il filo conduttore del ragionamento clinico.
In coerenza con la visione adottata, durante il corso verranno presi in considerazione i possibili strumenti terapeutici, da quelli più moderni resi disponibili dai progressi delle neuroscienze, a quelli più tradizionali e collaudati, rivisitati però nella logica proposta della possibilità di utilizzo di ciascun tipo di mano paretica.
Segreteria organizzativa PerCorsi
info@percorsieformazione.com
www.percorsieformazione.com
Download Progetto Formativo


<< indietro