Dettaglio corso FAD
Registrati per accedere al corso
Accreditamento 303157
Titolo PATIENT ENGAGEMENT: PER UN CAMBIAMENTO RADICALE NELL’ORGANIZZAZIONE E NELL’EROGAZIONE DELLE PRESTAZIONI SANITARIE
Data inizio 20/10/2020
Data fine 30/03/2021
Obiettivo N.11. - Management sistema salute. Innovazione gestionale e sperimentazione di modelli organizzativi e gestionali
Ore 16
Crediti 24,0
Professioni Medico chirurgo, Farmacista
Discipline Cardiologia, Ematologia, Medicina interna, Oncologia, Igiene, epidemiologia e sanità pubblica, Medicina generale (medici di famiglia), Continuità assistenziale, Farmacia ospedaliera, Farmacia Territoriale, Direzione medica di presidio ospedaliero , Organizzazione dei servizi sanitari di base
Quota iscrizione Partecipazione gratuita
Sponsor Takeda Italia, Daichii-Sankyo
Resp. scientifico Prof.ssa Guendalina Graffigna
Razionale La sanità, oggi, si trova ad affrontare la necessità di un radicale cambiamento nelle pratiche di cura e trattamento delle patologie anche in funzione della scoperta di modalità terapeutiche innovative (come ad esempio i farmaci biosimilari) e della necessità di supportare il paziente nelle sue abilità di self-care e self-management.
Ciò comporta, inevitabilmente, un cambiamento radicale nell’organizzazione e nell’erogazione delle prestazioni sanitarie e nelle modalità di interazione con i pazienti – chiamati a rivestire un ruolo sempre più attivo e centrale nei processi di cura. Per rispondere a tali mutamenti, le organizzazioni sanitarie stanno modificando il loro assetto sostenendo, in particolare, approcci di medicina partecipativa finalizzati al coinvolgimento attivo del malato nel percorso di cura (patient engagement). Un corpo crescente di evidenze scientifiche dimostra, infatti, come l’attivazione del malato nella “co-produzione” della propria salute consenta di ottenere sul breve e lungo termine migliori outcomes clinici, aumentare l’aderenza terapeutica e contribuisca a ridurre la spesa sanitaria. Sulla base di questo mutato quadro, formare i professionisti sanitari a gestire la complessità organizzativa e relazionale insite nella medicina partecipativa e a mettere in atto strategie efficaci di coinvolgimento attivo dei pazienti nel processo di cura costituisce una assoluta priorità.
In questo scenario, negli ultimi anni, nell’ambito dell’attività professionale del farmacista, si è assistito a significativi mutamenti, tra cui il passaggio dalla centralità della dispensazione del farmaco ad una sempre maggiore complessificazione e diversificazione delle aree di prestazione professionali di sua competenza, includendo l’erogazione di diversi servizi di carattere sanitario. In particolare, il farmacista ospedaliero si sta progressivamente configurando come un significativo “point of reference” per l’attività di educazione e informazione sanitaria qualificata per i pazienti. Si tratta di un mutamento di prospettiva professionale rilevante per il farmacista, anche nell’ottica di offrire un contributo ad una migliore aderenza e continuità terapeutica, in particolare nell’ambito di iniziative di coinvolgimento attivo dei pazienti (“Patient Engagement”).
Questa nuova configurazione dell’attività professionale del Farmacista comporta la necessità di un costante aggiornamento al fine di sensibilizzare ed equipaggiare questa figura professionale di adeguate conoscenze e competenze per far fronte a questo cambiamento di scenario in Sanità.
Project & Communication organizza e promuove quindi un corso FAD sul Patient Engagement rivolto a farmacisti ospedalieri per sensibilizzare questo target professionale sul valore del coinvolgimento attivo del pazienti e per formare a competenze e strategie educazionali dedicate a questo scopo avvalendosi del team multidisciplinare di ricercatori di EngageMinds HUB supportati dall’Universita Cattolica del Sacro Cuore di Milano.
Segreteria organizzativa Project & Communication
M. ecm@projcom.it
T. 051 3511856
Download Progetto Formativo


<< indietro